ISOLAMENTO DI PARETI DIVISORIE

 

ISOLAMENTO DI PARETI DIVISORIE



ESEMPIO DI RIVESTIMENTO DELLA PARETE DIVISORIA CON FonaTerm® - granular

Le pareti divisorie dividono fisicamente un ambiente in più unità. Soprattutto quando i locali da isolare hanno la stessa temperatura interna, la protezione acustica assume l’importanza primaria rispetto all’isolamento termico. Con lo strato isolante di FonaTerm® - granular,

izvedba izoliranja predelne stene
insufflato con diverse densità, otteniamo un adeguato isolamento acustico delle pareti in base all’uso previsto dei vani.

1. Si prepara la struttura portante della parete divisoria, fissandola al
    pavimento, al soffitto e alle pareti; i punti di contatto vengono sigillati
    con nastro adesivo.
2. Entrambi i lati dell’intelaiatura vengono ricoperti con le lastre in  
    cartongesso.
3. Nella parte superiore della parete, immediatamente sotto il soffitto,
    eseguiamo alcune forature nelle lastre di cartongesso.
4. L’isolamento FonaTerm® - granular viene convogliato tramite un
    sistema di tubi flessibili da una speciale macchina verso i detti fori,
    dove viene insufflato nelle singole sezioni della parete in modo tale da 
    garantire la densità prevista, determinata con il rapporto tra la  
    pressione di insufflaggio e la quantità del materiale immesso.
5. Infine si procede alla chiusura dei fori e alla sigillatura con il nastro sigillante.


Coinbentata in questo modo, la parete divisoria risulta omogenea, senza ponti termici e acustici, cosa molto importante per un buon isolamento acustico e termico.